This is How a Child Becomes a Poet

Prima visione a Milano del cortometraggio This is How a Child Becomes a Poet di Céline Sciamma – vincitrice con Petite Maman nella prima edizione di ALF premi cinema. 500 ospiti in Sala Grande al Teatro Franco Parenti l’hanno applaudita.

Proiezione e incontro con: Céline Sciamma; Chiara Civello cantante; Antonio Gnoli scrittore, giornalista; Vivian Lamarque, poetessa vincitrice Premio Strega poesia 2023; Vittorio Lingiardi, saggista, psichiatra e psicoanalista.

Patrizia Cavalli aveva riservato splendidi versi alla poetica degli oggetti: Ah smetti sedia di esser così sedia! /E voi, libri, non siate così libri! Come le metti stanno, le giacche abbandonate. […] E io li vedo a uno a uno separati / e ferma anch’io faccio da piazzetta /a questi oggetti fermi, soli, raggelati.

Quando, il 21 Giugno 2022, la poeta è scomparsa, i suoi oggetti sono rimasti «raggelati», in attesa. Prima che tutto fosse finito, Céline Sciamma, su invito di Chiara Civello, è entrata in quello spazio-anima che era la casa della poetessa romana e ha saputo trasformare il vuoto in presenza.

«Ci vuole molta ariosa tenerezza» e Sciamma, ancora una volta, ci ha regalato un cinema di poesia.